Al via al Progetto Europeo FAIR sulla deradicalizzazione islamica nelle carceri

La Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo capofila ed ideatrice di un progetto europeo sulla de-radicalizzazione islamica nelle carceri.

La Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo ospita oggi e domani nella sede di Ponte Nuovo il meeting iniziale di un importante progetto europeo denominato “F.A.I.R. – Fight Against Inmate Radicalization”, che associa dieci partner di nove nazioni europee (Italia, Slovenia, Olanda, Malta, Portogallo, Romania, Ungheria, Lituania, Finlandia), e di cui la fondazione stessa è ideatrice e lead partner.


“Siamo molto soddisfatti perché l’Unione Europea ha riconosciuto l’interesse della nostra proposta e l’ha inserita fra i progetti da finanziare – sottolinea Patrizio Lamonaca, direttore della Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo e coordinatore di “F.A.I.R.” -: con questo progetto, di cui è capofila, la Fondazione allarga la sua attività anche in ambito europeo, a dimostrazione di uno sforzo costante per crescere negli interventi di sostegno nei confronti di categorie svantaggiate di utenti”.

 

Galleria Fotografica 

IMG 2364-iloveimg-resized-1
IMG 2365
IMG 2367
IMG 2379
IMG 2380
IMG 2381
IMG 7549
IMG 7558
IMG 7561
IMG 7567