Fondazione Nuovo Villaggio Fanciullo

  • Adotta un albero da frutto, fai un Regalo Solidale

    Dona una albero da frutto ai tuoi cari, ai tuoi amici, ai tuoi clienti o ai tuoi collaboratori. Regala l'opportunità di contribuire a un importante progetto di reinserimento sociale. 

    + Leggi la notizia

  • Il Villaggio del Fanciullo in missione in Senegal

    La Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo in missione per sviluppare due progetti umanitari. Nelle scorse due settimane, la Fondazione è stata impegnata in una missione umanitaria nel Sud del Senegal, in collaborazione con l’Associazione di volontariato Kalambeno. Tale iniziativa si colloca all’interno dei progetti previsti dalla Fondazione in qualità di ONG.  

    + Leggi la notizia

Comunita

Comunità per Minori Stranieri Non Accompagnati

Premessa

La Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo gestisce tre comunità per minori stranieri non accompagnati site in Ravenna. Offre una soluzione abitativa e la referenzialità educativa per portare a compimento il processo di integrazione sociale e di autonomizzazione personale dei ragazzi anche in esito a trasferimenti da strutture di pronta accoglienza.

Immagine centro minori

Destinatari

Il servizio è rivolto a 28 ragazzi adolescenti maschi stranieri, tra i 16 e i 18 anni, giunti in Italia senza una famiglia e senza un regolare permesso di soggiorno.

L'offerta della struttura si rivolge nello specifico a quei ragazzi provenienti da:

  • ingressi irregolari nel territorio italiano;
  • percorsi educativi in altre comunita' per minori avendo svolto un percorso mirato all'autonomia e all'autoregolazione personale e che non presentino problemi legati all'abuso di alcol e/o sostanze stupefacenti;
  • provenienti dalla pronta accoglienza denominata MODULO 72 ORE gestita sempre dalla Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo.

MSNA

Tempo di permanenza
fino al raggiungimento della maggiore età

L'MSNA, (Minori Stranieri Non Accompagnati) "comunità per minorenni" è pensato per poter aiutare l'utenza a raggiungere l'autonomia personale volta ad una nuova vita indipendente nel nostro paese attraverso la vita di comunita', attraverso l'avviamento allo studio e attraverso l'acquisizione di nuove abilita' professionali. Gli educatori presenti 24 ore al giorno con orario flessibile a seconda dei bisogni, garantiranno un servizio continuo, permettendo di gestire qualsiasi tipo di necessita' o di emergenza sia educativa che sanitaria.

Obiettivi

Garantire ai giovani accolti, un tempo e un luogo per progettare la propria vita. L'educatore promuove un percorso individuale di crescita che li porti ad essere responsabili delle loro azioni nel mondo del lavoro e in quello sociale, motivando alla costanza e all'impegno sia nello studio che sul lavoro e al rispetto/condivisione degli spazi comuni. Verra' monitorato l'andamento rispetto al raggiungimento degli obiettivi e verranno proposte eventuali e opportune modifiche al piano individualizzato, durante la verifica con gli operatori della Comunità di recupero e nel rapporto con i Servizi Sociali competenti.

Immagine msna

MODULO 72

Tempo di permanenza
massimo 72 ore

Il "Modulo 72 Ore" nasce come proposta di intervento in risposta ad una specifica condizione di emergenza. In particolare i destinatari sono utenti stranieri maschi compresi tra i 14 e i 18 anni, necessitanti di un immediato e temporaneo bisogno di ospitalita' e di protezione sociale, in quelle situazioni dove non e' possibile reperire una collocazione idonea presso altre strutture sul territorio.

Obiettivi

  • Offrire un'accoglienza immediata nell'arco delle 72 ore;
  • Soddisfacimento bisogni primari di prima accoglienza (Viveri, vestiario, Prodotti igienico sanitari);
  • Miglioramento della condizione originaria di salute;
  • Possibilita' di trasferimento in MSNA.

La condizione psico-fisica dell'utente deve essere tale da rendere possibile l'immediata attivazione e organizzazione di un pronto intervento. Vista la delicatezza dell'impegno richiesto, non e' possibile da parte della comunita' accogliere piu' di due ragazzi per piu' di 72 ore salvo particolari eccezioni.

Immagine modulo 72 ore

Metodologia comune di lavoro

Obiettivi

Gli elementi del nostro intervento si basano sull'INTEGRAZIONE del ragazzo in un modello di vita comunitaria, cercando di integrarlo progressivamente agli usi e costume del nostro paese.
Grazie ad un piano individuale di intervento gli educatori riescono ad individuare velocemente i bisogni e le necessità formative ed educative da proporre all'utente.

Le attività ritenute fondamentali per la realizzazione del servizio sono:

  • Individuazione di un Piano Educativo Individuale.
  • Riunioni e gruppi settimanali.
  • Attivita' quotidiane di gestione e riordino degli spazi comuni.
  • Scuola: partecipazione degli ospiti a percorsi di studio adattati alle loro precedenti esperienze scolastiche c/o scuole pubbliche e private e aiutati e sostenuti dagli educatori presso le strutture della comunita'.
  • Corsi di formazione professionale; Tali corsi, svolti con docenti esperti nelle loro materie di insegnamento sono svolti al fine di agevolare l'inserimento lavorativo dei minori a conclusione della loro permanenza in comunita'.
  • Regolare attivita' di controllo dello stato di salute.
  • Collaborazione con mediatori culturali e altre organizzazioni dedicate ai minori stranieri non accompagnati.
  • Attivita' sportive e ricreative:prevedono la pratica dello sport a fini ricreativi ma anche per favorire una possibilita' di sfogo, con frequenti collaborazioni con importanti enti e strutture (ENDAS Nuoto Ravenna, Scuola di musica Tititom, Palestre, Scuole Calcio, Corsi di Teatro, Laboratori di Riciclo).
  • Sono previste inoltre frequenti gite in citta' ed episodicamente fuori porta.

Criteri di esclusione

  • Maggiore età;
  • Comportamenti violenti o non adatti alla vita in comunità;
  • Stati di alterazione dovuti all'uso di sostanze stupefacenti e/o alcol;
  • Condizione di salute fortemente compromesse:
    • presenza di patologie che richiedano un monitoraggio continuativo; dello stato di salute e/o della terapia farmacologica intercorrente;
    • presenza di patologie che alterino la capacità di attendere agli obiettivi e alle attivita' quotidiane del percorso;
    • disabilita' motorie.

Al termine del percorso, l'equipe produrra' una relazione del ragazzo sulla base del suo percorso; andamento del progetto all'interno della struttura, raggiungimento degli obiettivi prefissati ed eventuali criticita', risultato degli obiettivi raggiunti nell'ambito della scuola o stage formativo.

Immagine criteri di esclusione

Equipe Operativa

Responsabile struttura

Dr. Fenati Mattia - Psicologo
Assunto nel 2005 presso la Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo, ha svolto il suo lavoro con persone con problemi legati all'uso di sostanze stupefacenti e problematiche alcol correlate. Dal 2007 inizia a dedicarsi alla gestione dei minori stranieri non accompagnati affidati alla comunità.

Medico di base

Dr.ssa Daniela Cimatti
Dott. Franco Marri

Gli aspetti legati all'area sanitaria, sono monitorati dal medico di base e svolti dal servizio sanitario locale.

Servizio infermieristico

Il servizio infermieristico, in struttura, e' garantito dalle 08.00 alle 22.00 con la presenza di un infermiere.

Educatori Prof.
Supervisore

pdf Scarica la Brochure della Comunita' per Minori Stranieri

Richiesta Informazioni

Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido
Inserisci la spunta

Come raggiungerci

Come Contattarci

La Sede del Villaggio

Fondazione Nuovo Villaggio del Fanciullo

Via 56 Martiri n.79 - 48124 - Ravenna - Italy

+39.0544.603511

Amministrazione

 Amministrazione
Sig.ra Luisa Ventura
0544.603518
Skype

Direzione

 Direzione
Dott. Patrizio Lamonaca
0544.603518
Skype

Comunitá Terapeutica

 Comunitá Terapeutica
Dr.ssa Manuela Ceccarelli
0544.603511
Skype

Gruppo appartamento Cesena

 Gruppo appartamento Cesena
Dr.ssa Tiziana Di Pentima
320.456.6516

Centro osservazione e diagnosi

 Centro osservazione e diagnosi
Dr.ssa Roberta Carrozzo
0544.552150
Skype

Comunitá per minori

 Comunitá per minori
Dott. Mattia Fenati
0544.603527 - 331.1541629
Skype

Servizi di Prossimitá Forlì

 Servizi di Prossimitá Forlì
Dr.ssa Claudia Bregli
334.105.6897

O.N.G.

 O.N.G.
Dott. Pietro De Carli
0544.603518
Skype

Eventi e Gestione Spazi

 Eventi e Gestione Spazi
Dr.ssa Valentina Ruffili
0544.603525
Skype

Iscriviti alle Newsletter

Iscriviti al sito per rimanere aggiornato sulle iniziative del Nuovo Villaggio del Fanciullo

Seguici nei Social

  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo messaggio, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Policy Cookie

Rimani aggiornato sulle nostre iniziative

Se hai piacere di rimanere aggiornato sulle nostre iniziative, ti invito a compilare i campi con il tuo nome e la tua email. 

Riceverai nella tua casella di posta le nostre comunicazioni inerenti le iniziative che organizza il Villaggio per il reinserimento sociale degli ospiti.

In ogni momento puoi decidere di non ricevere più le nostre comunicazioni cliccando nel link che trovi in fondo a ogni email che riceverai.

Se ti sei già iscritto alle nostre Newsletter, clicca sulla X per chiudere la finestra. Grazie!